Archivi tag: Continuità Elettrica

A cosa servono e cosa sono gli UPS

Perchè scegliere un UPS?

Cos’è un UPS e a cosa serve?

Un UPS, acronimo di Uninterruptible Power Supply (Gruppo di Continuità), è un dispositivo cruciale per garantire la continuità dell’alimentazione elettrica ai tuoi dispositivi in caso di interruzioni di corrente. Il suo scopo principale è quello di fornire un’alimentazione di emergenza alle apparecchiature critiche come computer, server e dispositivi di rete durante blackout o sbalzi di tensione, prevenendo danni e perdita di dati.

Come Funziona un UPS?

Il funzionamento di un gruppo di continuità UPS si basa su una batteria interna che entra in azione non appena rileva un’interruzione della corrente principale. Esistono diverse tecnologie di UPS, ognuna con caratteristiche specifiche che la rendono adatta a differenti scenari di utilizzo.

UPS Line Interactive a Onda Pseudosinusoidale

Gli UPS Line Interactive a Onda Pseudosinusoidale sono ideali per dispositivi domestici e piccoli uffici. Questi UPS utilizzano una forma d’onda pseudosinusoidale, che è adeguata per apparecchiature meno sensibili. Offrono una protezione di base, mantenendo i dispositivi attivi durante brevi interruzioni di corrente e proteggendoli da sbalzi di tensione.

UPS Line Interactive a Onda Sinusoidale

Gli UPS Line Interactive a Onda Sinusoidale offrono una protezione migliorata rispetto ai modelli a onda pseudosinusoidale. Producono una forma d’onda sinusoidale pura, simile a quella della rete elettrica, che è cruciale per computer, server e altre apparecchiature elettroniche sensibili. Questa tecnologia è particolarmente indicata per ambienti professionali dove la continuità dell’alimentazione è essenziale.

UPS a Doppia Conversione di Onda Sinusoidale

Gli UPS a Doppia Conversione di Onda Sinusoidale rappresentano la massima protezione disponibile sul mercato. Questi gruppi di continuità convertono costantemente l’alimentazione in corrente continua (DC) e poi nuovamente in corrente alternata (AC). Tale processo elimina completamente le variazioni della tensione in ingresso, fornendo un’alimentazione stabile e pulita. Sono particolarmente adatti per data center, reti aziendali e altre applicazioni critiche dove anche la minima interruzione potrebbe causare gravi disagi.

UPS con Attacco Guida DIN

Infine, gli UPS con Attacco Guida DIN sono progettati per installazioni industriali. Possono essere montati su guida DIN e offrono protezione per apparecchiature di controllo e automazione. Questo tipo di UPS è essenziale in ambienti industriali dove la stabilità dell’alimentazione è vitale per il funzionamento continuo dei sistemi di controllo.

Scenari di Utilizzo degli UPS

I gruppi di continuità sono estremamente versatili e trovano applicazione in vari ambiti. Negli uffici, ad esempio, proteggono computer, server, stampanti e dispositivi di rete, assicurando che le attività possano continuare senza interruzioni anche in caso di blackout. La perdita di dati e il danneggiamento delle apparecchiature possono essere disastrosi per qualsiasi azienda, rendendo l’UPS un investimento essenziale per la protezione e la continuità operativa.

Negli ambienti domestici, gli UPS sono utilizzati per mantenere alimentati i computer personali, i router e i dispositivi multimediali durante un’interruzione di corrente. Questo è particolarmente utile per chi lavora da casa o ha bisogno di garantire che la propria connessione internet rimanga attiva anche durante brevi blackout. Inoltre, garantiscono le funzionalità della domotica casalinga anche in mancanza di elettricità. 

Nei data center, gli UPS forniscono alimentazione continua ai server e alle infrastrutture di rete, prevenendo perdite di dati e interruzioni del servizio. Il tempo di inattività in un data center può tradursi in significative perdite economiche, per cui la protezione offerta dagli UPS è indispensabile.

In ambienti industriali, gli UPS proteggono le apparecchiature di controllo e automazione, evitando costosi fermi macchina. La continuità dell’alimentazione è critica in questi contesti per mantenere operativi i processi produttivi e garantire la sicurezza delle operazioni.

Impatto Energetico degli UPS

L’utilizzo degli UPS ha un impatto energetico significativo, che varia a seconda del modello e della tecnologia utilizzata. Gli UPS a doppia conversione, ad esempio, consumano più energia rispetto ai modelli line interactive a causa della loro continua conversione di corrente da AC a DC e viceversa. Tuttavia, questi sistemi offrono anche la massima protezione e stabilità, il che giustifica il loro maggiore consumo energetico in contesti dove la continuità operativa è critica.

Gli UPS moderni sono progettati per essere il più efficienti possibile, riducendo al minimo l’energia necessaria per mantenere le batterie cariche e garantire una rapida risposta in caso di interruzione della corrente. Inoltre, molte aziende stanno adottando soluzioni UPS con funzionalità di risparmio energetico, come modalità eco e algoritmi avanzati di gestione dell’energia, che ottimizzano il consumo in base alle necessità operative.

Protezione dei Dispositivi

Uno dei principali vantaggi degli UPS è la protezione che offrono alle apparecchiature elettroniche. Gli UPS non solo forniscono alimentazione durante i blackout, ma filtrano anche i picchi di tensione e le fluttuazioni dell’alimentazione, che possono danneggiare i componenti elettronici. Questo è particolarmente importante per dispositivi sensibili come server, computer e apparecchiature di rete, che possono subire danni irreparabili in caso di sbalzi di tensione.

Gli UPS garantiscono anche che i dati non vengano persi durante un’interruzione di corrente. Durante un blackout, gli UPS forniscono energia sufficiente per salvare i lavori in corso e spegnere correttamente i dispositivi, prevenendo la perdita di dati e il danneggiamento dei file.

Impronta Carbonica degli UPS

L’impronta carbonica degli UPS dipende dalla loro efficienza energetica e dal tipo di energia utilizzata per alimentarli. UPS più efficienti riducono il consumo energetico e quindi l’impronta carbonica complessiva. Tuttavia, l’impatto ambientale può essere ulteriormente ridotto utilizzando fonti di energia rinnovabile per alimentare gli UPS e implementando pratiche di smaltimento sostenibili per le batterie esauste.

Molte aziende stanno lavorando per ridurre l’impronta carbonica dei loro UPS attraverso l’adozione di tecnologie verdi e il miglioramento dell’efficienza energetica. Inoltre, l’implementazione di sistemi di gestione dell’energia che ottimizzano l’uso delle risorse può contribuire a ridurre ulteriormente l’impatto ambientale.

Funzionalità di Salvavita

Oltre a proteggere le apparecchiature elettroniche, gli UPS svolgono un ruolo cruciale come dispositivi di sicurezza in molti contesti. Negli ospedali, ad esempio, gli UPS garantiscono che le apparecchiature mediche essenziali rimangano operative durante un’interruzione di corrente, salvaguardando la vita dei pazienti.

In ambienti industriali, gli UPS proteggono le apparecchiature di controllo e automazione, evitando situazioni pericolose che potrebbero derivare da un

da un’interruzione improvvisa dell’alimentazione. Anche nelle abitazioni, gli UPS possono essere utilizzati per garantire che dispositivi di sicurezza come sistemi di allarme e telecamere di sorveglianza rimangano attivi durante un blackout, proteggendo le persone e le proprietà.

Conclusione

In questo articolo introduttivo, abbiamo esplorato l’importanza degli UPS per la continuità energetica e la protezione delle apparecchiature, approfondendo il loro impatto energetico, la protezione offerta ai dispositivi, l’impronta carbonica e le funzionalità di salvavita. Nei prossimi articoli, approfondiremo le varie macrocategorie di UPS venduti da Eurogroup, divisione per l’energia di 4Power.it, esaminando in dettaglio le caratteristiche, i vantaggi e gli scenari di utilizzo di ciascun modello.

Cosa sono gli UPS?
Cosa sono gli UPS

Third Power serie UPS On line a doppia conversione ad alta efficienza

THIRD POWER è una linea di UPS on line doppia conversione (VFI) ad alta efficienza, destinati a coprire tutte le esigenze di protezione e continuità elettrica del piccolo ufficio al grande CED.

Disponibili in versione:

  • monofase tower e rack per potenze da 1 a 10 KVA
  •  Bivalente tower da 10 a 20KVA, trifare o monofase configurabile da display. Parallelabili N+X (potenze ≥6KVA, (max 8 unità)
  • Trifase/Trifase Tower carrellabile potenze da 10 a 30 KVA parallelabili N+X

Progettati per il risparmio energetico: efficienza ≥95%, fattore di potenza in ingresso ≥0,99, assorbimento perfettamente sinusoidale, indipendente dal carico con notevole risparmio sulla bolletta.

Totale isolamento dalla rete elettrica e tempo intervento ZERO. Forniscono al carico tensione rigenerata perfettamente sinusoidale, proteggono da microinterruzioni, sbalzi di tensione, disturbi elettrici, armoniche di linea, riducendo usura e guasti accidentali.

Continua a leggere

MINIPOWER finalmente un UPS per armadi rack da 10″

Immagine di Minipower 400 instalalto in armadio minirack 10MINIPOWER 400, è una striscia di alimentazione (1U) con UPS integrato, pensato per armadi rack 10” che assicura continuità elettrica e protezione da sovratensioni e disturbi atmosferici i carichi ad esso collegati mantenendo stabili e sicuri i collegamenti di rete

Le dimensioni ridotte permettono di inserire un UPS anche in armadi affollati, assicurando continuità elettrica anche agli apparati di rete o di sicurezza.
Continua a leggere

Continuità Elettrica per la Domotica – Minipower

UPS specifici pensati per soluzioni di building automation, in grado di garantire un’erogazione di energia protetta priva di interruzioni, in spazi ridotti e a costi contenuti.

Articolo estratto da: Giornale dell’Installatore Elettrico n. 8 Settembre 2015 – Rubrica Schede Tecniche, p.83

Un impianto certificato, o semplicemente un cablaggio ‘pulito’, hanno bisogno di essere inseriti in un ar madio. Questo vale sia per una piccola rete Lan in un ufficio con 4 postazioni, per un nodo periferico di un impianto lP security in una grande struttura residenziale che per la derivazione al piano di una grande rete aziendale. Per armadi rack con standard 19″ esistono numerose soluzioni di continuità elettrica e per i clienti 4Power è comune abbinare ad ogni armadio un UPS appropriato. Mentre per i piccoli armadi miniLan con standard 10″ non è semplice trovare un UPS adatto. Continua a leggere

BLT, linea UPS on line a doppia conversione di Eurogroup-co

4Power srl, Immagine 2 UPS serie BLT4Power Srl presenta la linea di UPS BLT dell’azienda Italiana Eurogroup Co.  (www.eurogroup-co.com) progettati pensando all’efficienza (> del 98%), al risparmio energetico e al miglior rapporto qualità/prezzo. Continua a leggere

INTEGRA 1000 integrazione di tecnologie: UPS, PoE, switch rame/fibra

La serie INTEGRA 1000 Non è più disponibile a catalogo

Manteniamo l’articolo sul blog come documentazione

INTEGRA 1000 integrazione di tecnologie: UPS, PoE, switch rame/fibra

Integra coniuga le tecnologie centrali in una rete IP: Switch alimentazione PoE e UpS in un unico dispositivo di elevate 4Power Integra 1000 UPS per installazioni PoE, 8 porte 10/1000 e 2 porte SPF (Gbic) fibra orrica / rameprestazioni e dimensioni contenute: solo 25cm in rack 19” (L483xP250xH89 – 2U).

8 porte Gigabit Ethernet con PoE (802.3at), + 2 porte SFP configurabili tramite mini-GBIC per connessioni fibra o rame. Continua a leggere

DOMO, UPS dedicati a Domotica e Security

Immagine degli UPS DOMO INTEGRA per applicaizoni DOMOTICA e IP SECURITY4Power presenta la nuova linea di UPS progettati pensando alle nuove esigenze di mercato.

L’investimento della 4Power è originato dallo stretto contatto con le esigenze della clientela per realizzare due nuovi prodotti UPS dedicati e coprire specifiche esigenze:

4Power_DOMO_400_350x250DOMO 400 è un UPS con uscita 230V progettato per essere installato su guida DIN e alimentare le schede elettroniche presenti nei quadri elettrici di una ‘casa intelligente’ (domotica) o negli impianti di automazione industriale. DOMO 400 adotta tecnologia VFD, ha una potenza nominale di 400 VA e dimensioni ridottissime, tali da occupare solamente lo spazio di 15 moduli in un quadro di distribuzione. DOMO 400 è rivolto prevalentemente ad una clientela di installatori operanti nel settore della domotica e dell’automazione industriale.
Caratteristiche e scheda tecnica su sito 4power.it

Altri Articoli su DOMO

Ups multipresa per armadi rack: Attualità Elettrotecnica Lugl.Ago 2013

4Power presenta Multipower, la MULTIPRESA RACK 19” CON UPS INTEGRATO, un prodotto innovativo di Eurogroup-co studiato per essere alloggiato in armadi rack a parete (dove è difficoltoso e in alcuni casi impossibile intervenire posteriormente, per cui risulta comodo avere le prese di alimentazione frontali) con il minimo ingombro (solo 25 cm di profondità) e per facilitare un cablaggio ordinato. Continua a leggere

Dimensionare gli UPS

Prima pagina articolo Alimentare le utenze privilegiate, A&S Italy con consulenza 4Power srlLa continuità elettrica negli impianti è uno dei fattori critici: domotica, reti locali, videosorveglianza, sicurezza, controllo accessi. Sono sempre più gli impianti che  semplicemente non possono rimanere senza alimentazione, nemmeno per pochi secondi.

Il corretto dimensionamento dei  gruppi di continuità è vitale per evitare di incorrere in collassi del sistema causati da un errato dimensionamento. Continua a leggere

Multipower: linea UPS per rack 19″

Multipresa Rack 19” 2U con UPS integrato Multipower (Multipresa Rack 19”) è l’ultimo prodotto nato in casa Eurogroup, concepito per essere alloggiato in armadi Rack in cui lo spazio in profondità è limitato, assicurando continuità e protezione in caso di Black-out alle apparecchiature ad esso collegate.
Continua a leggere